Oggetti in cucina

Ritorno a parlare del Salone del Mobile, ma questa volta non delle cucine  ma degli oggetti d’uso quotidiano come vasi, ciotole, contenitori, che diventano pezzi di arredamento. Particolare attenzione è stata fatta sull’utilizzo di materiali naturali, sulle forme e sui colori per una piacevole percezione sia visiva che tattile.

vasi_fot_01

La prima è un’azienda italiana Kose Milano, i materiali che utilizza sono tutti naturali: argilla, legno, garza. Sono fatti a mano e sono pezzi unici. Azienda creata da Rosaria Rattin, appassionata di moda e di interior design.

vasi_foto_02

Proseguendo incontriamo Rina Manardi con i suoi complementi di arredo in ceramica realizzati con colori molto particolari che dal 1980 sperimenta e crea, ispirandosi alla natura in una fusione di arte, design ed artigianato. L’azienda Belga when object works, invece utilizza il vetro, il legno e l’argilla. Il loro prodotti possono essere acquistati anche on line. Ed infine le creazioni di un gruppo di giovani designer finlandesi Kaamos che ho incontrato al Salone Satellite, che utilizzano materiali locali in modo sperimentale e creativo. Cercano aziende che mettano in produzione i loro prototipi. In bocca al lupo!.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: