Outdoor Kitchen

Le cucine all’aperto devono essere resistenti agli agenti atmosferici per cui è preferibile utilizzare materiali come le pietre naturali, i legni resinosi e l’acciaio inox.

Ci troviamo in una tipica costruzione di Pantelleria: il Dammuso, la casa è stata ristrutturata utilizzando i materiali del luogo come pietra lavica e ossidiana mentre la cucina è realizzata in muratura rivestita con intonaco a calce Casa dell’ arch. Flavio Albanese.

Cucina a Pantelleria

In questa soluzione vediamo l’impiego della pietra calcarea naturale di color grigio sia per il pavimento che per il rivestimento della cucina. Lo schienale è caratterizzato dalle piastrelle di recupero decorate mentre il lavello, il frigo e gli altri elettrodomestici sono in acciaio inox.

Ecco un esempio di cucina in&out door, le parti operative con il lavello e i fuochi sono al coperto, mentre il tavolo con le sedie posto in continuità è all’esterno. Da notare che sia il piano cottura che il tavolo da pranzo sono alla stessa altezza, questo risulta essere più pratico in quanto si ha una maggiore comodità operativa unita al concetto di convivialità.

Cucina a San Paolo, Brasile

Questa cucina è inserita all’interno di un armadio/contenitore in legno, consta solo di un barbecue, di un lavello e un microonde, il tavolo snack è in acciaio e vetro.Ottima soluzione con minimo spazio.

 

One Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: