Materiali

#ShareYourKitchen-condividi la tua cucina!

Questo progetto l’avevo già in mente da un po’ di tempo ma non sapevo come concretizzarlo, poi attraverso il network Home Style Blogs di cui faccio parte, ho conosciuto il frizzante blog di Simona Bagnidalmondo ed ecco trovata la soluzione. L’idea è sua e l’ha utilizzata per l’ambiente bagno #ShareYourbathroom , io la utilizzo per l’ambiente cucina. Ho aperto una pagina su Pinterest una board #ShareYourKitchen dove potrete inviare le foto delle vostre cucine. Le foto saranno la testimonianza del vostro modo di concepire la cucina, del tutto personale, dettato dalle vostre esigenze per cui aggiungendo anche una descrizione i suggerimenti saranno utili anche agli altri. Potrete tranquillamente scrivere i pro e i contro della vostra scelta. Anche la foto di un dettaglio a voi caro andrà  bene. Avremo così l’opportunità di entrare nelle case e scoprire i vari stili di vita che ci sono in tutto il mondo perché l’invito è aperto a tutti sia dentro che fuori dall’Italia.

COME PARTECIPARE:

  • Se avete già un account su Pinterest, cliccate su “follow” e seguite la board, dopodiché riceverete il mio invito a pinnare.
  • Se non lo avete, mandatemi un’e-mail e vi spiegherò come fare per crearlo! 
  • Se non lo avete e non lo volete creare mandatemi le foto via e-mail e le posterò a vostro nome.
  • Oppure andate direttamente sulla pagina Facebook di Kitchen Tips.

Per iniziare ecco la mia cucina:

Angolo cottura lungo poco più di 3 m. Le ante sono in legno impiallacciate rovere wengè e il top come lo schienale in okite color grigio chiaro. Colonna frigo, base anta, base lavello, base con forno e base cassettiera, pensili quadrati 60×60. Questa cucina è stata acquistata da mio marito prima di conoscermi, haime !! dico questo perché ci sono diversi vizi che all’occhio di un’esperta saltano subito fuori. Ma farò un post apposito sulla mia cucina e gli errori da evitare, per ora vi invito a condividere le vostre Kitchen, vi aspetto!!!

13 commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: