Consigli per l’acquisto di una cucina

Oggi vi fornisco una mini guida per l’acquisto di una cucina illustrandovi le varie fasi che portano alla sua realizzazione. Ricordatevi che quello che comprate non è un semplice prodotto ma è un progetto, la cucina è un bene durevole che deve funzionare nel tempo!

1) Analisi dello stato dei luoghi: la base da cui partire è lo studio dell’ambiente in cui volete installare la cucina. Si devono considerare tutti gli ingombri: porte, finestre e termosifoni, la presenza di impianti qualora non si vogliano sostituire e tutto quello che può vincolare la progettazione. Più informazioni riuscite a inserire sulla vostra pianta che porterete al rivenditore, maggiormente preciso sarà il suo preventivo.

2) Il progetto: dall’analisi dell’ambiente e dalle esigenze del cliente nasce il progetto: le decisioni riguardo l’arredamento della cucina vanno prese da chi ci cucinerà. Questa è una regola da seguire in quanto le scelte non sono solo di tipo estetico ma specialmente funzionali, ognuno ha le sue preferenze, per cui poi spetta al progettista riuscire a trovare la soluzione più adeguata. In questa fase avviene anche la selezione e la disposizione degli elettrodomestici se gli impianti non sono stati già eseguiti, altrimenti c’è poco da fare, per cui il consiglio è di recarsi al negozio prima di eseguire gli impianti e non il contrario (come spesso avviene).

3) I materiali: definita la disposizione dei singoli moduli, avviene la scelta dei materiali e dei colori. Date le caratteristiche che ha una cucina la scelta deve ricadere su quelli resistenti, atossici e duraturi. In alcuni miei articoli nella categoria progettare la cucina, do alcuni consigli per una scelta consapevole e sicuramente ne aggiungerò altri da cui trarre spunto.

4) Gli impianti: una volta stabilita la composizione, sarà possibile disporrli correttamente. E’ preferibile, almeno io faccio così, verificare che gli impianti installati abbiano rispettato le indicazioni del progetto, perché quando arriva la cucina, l’ambiente deve essere pulito e finito per cui rifare le tracce per un eventuale errore crea un grosso problema e rallenta il montaggio, con il pericolo di danneggiare la stessa cucina.

 

5) Il montaggio: è uno degli aspetti più delicati affinché il lavoro svolto a monte non vada vanificato per cui occorre utilizzare personale esperto. Una cucina può essere progettata nel miglior modo possibile, ma poi è nel montaggio che si vede il risultato.

Questa è una cucina che ho realizzato a Roma con il servizio che offre il mio studio: Kitchen Personal Shopper, la richiesta era di sostituire una cucina esistente di vecchia data, con una nuova in un’ottica di ottimizzazione degli spazi: maggiore contenimento, maggiore piano di lavoro. Ho creato una parte di cucina anche al di sotto della finestra per soddisfare le richieste, inoltre ai clienti piaceva molto, ma è stato anche su mio suggerimento che hanno scelto il top in corian che si presta molto bene quando il piano è articolato con le giunzioni in quanto vengono saldate sul posto per cui sono impercettibili. Il modello è senza maniglie con la gola in alluminio per una maggiore pulizia estetica. Ovviamente sono state fatte le modifiche agli impianti.

L’illuminazione è a led, per qualsiasi dubbio o informazioni potete scrivermi, mi auguro di avervi dato degli ottimi consigli per l’acquisto.

7 Comments

  1. Bell’articolo, concordo in modo particolare sull’attenzione che bisogna mettere nel progetto degli impiati, e soprattutto sul fatto che bisogna andare in negozio prima di eseguire gli impianti e non dopo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: