Brand,  Materiali,  Shopping

Il tappeto in cucina

Per chi come me ha l’angolo cottura e come se non bastasse anche il pavimento in marmo, riuscire a preservare la zona antistante la cucina è una sfida quotidiana. Per la mia cucina sono sempre andata alla ricerca della “passatoia”, del “tappetino” giusto. In giro ce ne sono di tutti i tipi, per lo più orrendi, per cui fino ad oggi ero riuscita a farne a meno, fino a quando non ho scoperto questi magnifici tappeti e me ne sono innamorata.
Sto parlando di Pappelina, molti già la conoscono, io invece li ho visti da vicino quando a Dicembre sono andata al negozio Boschetto Tre in via del Boschetto a Roma, alla ricerca dei regali di Natale.
Pappelina è stata fondata dalla svedese Lina Rickardsson, che ha iniziato a tessere tappeti in lino per poi utilizzare la plastica riciclata con colori e trame innovative.
Il tappeto è lavabile in lavatrice, pratico e resistente, è possibile utilizzarlo in tutte le stanze, in quanto è antiscivolo ma trovo che in cucina e all’aperto sia l’ideale.
Nelle pagine iniziali del Catalogo 2016, trovate il Know how dell’azienda: “Per noi, ogni piccolo dettaglio è importante dalla scelta dei materiali e disegni alla tessitura e finitura. E tutto ciò lo facciamo con le nostre mani. Ogni tappeto Pappelina rappresenta l’artigianato svedese dall’inizio alla fine e nasce da una stretta interazione tra design e tessitura…vogliamo darvi un prodotto di alta qualità che comunichi gioia e felicità. Amiamo quello che facciamo ed è la nostra speranza che altrettanto piaccia a voi.” Le immagini sono della nuova collezione Fia che comprende non solo i tappeti, ma anche i cuscini e le coperte dai colori vivaci.
In attesa che arrivi il mio tappeto, che poi vi mostrerò ecco delle ambientazioni che ho trovato nella board Pappelina. Inoltre la potete trovare a Parigi : Maison & Objet, 22 gennaio al 26, padiglione 7 D154 / E153.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: