RESTYLING DI UNA CUCINA IN LEGNO

Lo scorso mese, ho ricevuto una richiesta di consulenza per il restyling di una cucina in legno. Il servizio che offro di kitchen personal shopper  può essere effettuato anche on line e vista la lontananza, la richiesta è arrivata dal Veneto, gli elaborati sono stati inviati via mail. Questa cucina artigianale è artgianale interamente realizzata in noce nazionale solida e robusta, con piccoli ritocchi tornerà come nuova e con un nuovo aspetto.

Restyling cucina in legno.jpgLa richiesta è stata di sostituire il top rivestendolo di cemento e di avere un lavello più grande attualmente piccolo e collocato nell’angolo, riequilibrare la composizione senza però perdere parti contenitive e inserire una cappa più potente. Per il servizio on line, oltre alle foto è necessario inviarmi le misure così come hanno fatto questi clienti. Le soluzioni da me proposte sono state due, una più conservativa con alcuni elementi in aggiunta e una invece più radicale.

KPS_02Il primo suggerimento è stato quello di verniciare le ante della cucina e di sostituire i pomelli, con un colore luminoso come il Green Trail di Wilson & Morris.  Per le pareti nella soluzione 01 ho lasciato le diamantine bianche a parete, nella soluzione 02 invece le ho sostituite con uno smalto Fog Town, pratico e lavabile.

KPS_01

Per il top il rivestimento in cemento è la soluzione migliore con lavello in ceramica oppure dello stesso materiale, la cappa realizzata in muratura o acciaio inox.

KPS_03.jpg

Nella soluzione 01 ho aggiunto una colonna a profondità pensile, in modo da avere più spazio contenitivo e allo stesso tempo rendere la composizione più compatta e accanto ai fuochi ho inserito una base in più per avere i pensili della stessa larghezza, sul lato del lavello le mensole sono più lunghe.

KPS_04.jpg

Nella soluzione 02 invece ho proposto delle varianti che meglio si comprendono nel disegno allegato, sul lato fuochi ho tolto i pensili e li ho spostati sul lato lavello per snellire il prospetto frontale e utilizzare una cappa con un motore più potente.

KPS_05

La mia consulenza termina qui, adesso sono in attesa di sapere qual’è la scelta dei clienti e di vedere il lavoro ultimato. Se anche voi avete bisogno di una Kitchen Personal Shopper scrivetemi a info@as-architettura.com .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: