PROGETTARE LA LUCE IN CUCINA

In questo periodo sto completando il progetto di una cucina, in cui ho deciso d’inserire nuovi elementi per l’illuminazione e grazie ad alcuni preziosi consigli che ho ricevuto sicuramente verrà un buon lavoro.

Cucina Maistri
Ph:Maistri

L’unico modo per  illuminare il piano di lavoro è con la luce sottopensile, le altre soluzioni non vanno bene in quanto con il nostro corpo creiamo ombra proprio nella parte che ci interessa di più illuminare. Alternativa ai soliti faretti sottopensile sono le strisce led. Li ho trovati un’ottima soluzione, oltre all’altissima efficienza hanno un’uniformità di colore e sono l’ideale per installazioni su superfici verticali e orizzontali.

Cucina Maistri 2 .jpg
Ph: Maistri

Illuminano e allo stesso tempo creano una luce d’effetto, vorrei ottenere lo stesso risultato che vedete in queste foto. Sono stati utilizzati sia con i pensili alti, che con i pensili profondi quanto le colonne, in entrambi i casi oltre ad illuminare, valorizzano anche il materiale scelto come schienale. Occupano poco spazio per cui si prestano a numerose installazioni.

cucina moderna 2.jpg
Ph: Mesretail

La cucina ha il soffitto molto alto per questo ho pensato di far realizzare un controsoffitto.  Vi inserirò una cappa con accensione telecomandata e creerò dei tagli di luce di grande effetto abbinati  ad un gioco di faretti sempre a led da incasso in punti strategici. Più fonti di luce abbiamo meglio illuminiamo il nostro ambiente.

boxled
Ph: Mesretail

Inoltre sono indecisa se li inserirò anche nella parte bassa della cucina dove c’è lo zoccolo, l’effetto scenico è molto accattivante, farò scegliere ai clienti. La caratteristica fondamentale di questo tipo di prodotto è la qualità. Nella mia ricerca on line ho trovato Mesretail: vendono led con circuito a doppia faccia rinforzato per garantire massima omogeneità di luce lungo l’intera striscia, prodotti in Europa, per le applicazioni più disparate, li ho contattati e un team di esperti mi ha suggerito il prodotto da acquistare in base alle mie scelte progettuali.

strip prova
Ph: Mesretail

Le strip led da loro proposte si dividono in due categorie: le Professional e le Premium a seconda del tipo di led montato e la garanzia di due, tre fino a cinque anni per alcuni prodotti, il tutto a prezzi contenuti. Non mi resta che farvi vedere il lavoro una volta ultimato!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: